Torta di carote, cocco e cioccolata

dicembre 9, 2015 in Carote, Cioccolato

Dopo una lunga assenza, rieccomi a voi con una ricetta super semplice e dalla texture inusuale. Il bassissimo contenuto di farina e la presenza delle carote grattugiate conferiscono infatti a questa torta una consistenza umida e croccante allo stesso tempo, con conseguente effetto “un boccone tira l’altro”.

Non vi è aggiunta di grassi quali burro o olio e possiamo dire che questo sia un dolce quasi (il quasi è d’obbligo trattandosi di un dessert) dietetico! Direi che questo è il miglior alibi per mettersi subito sotto a prepararlo e per concedercene una grande fetta a colazione, dopo pranzo o per merenda.

 

Difficoltà: facile

Tempo di esecuzione: 20 minuti più 50 minuti di cottura
Porzioni: 8
Attrezzatura necessaria: mixer, ciotola capiente + ciotola da microonde, tortiera a cerniera da 24 cm

Ingredienti

Carote pelate e grattugiate: gr 300
Mandorle pelate: g 150
Farina di cocco: gr 150
Zucchero: gr 150
Farina tipo 2 (o quello che avete in casa): gr 100
Uova: 3
Latte (anche vegetale): ml 80
Lievito per dolci: mezza bustina
Burro o olio per ungere la teglia
Cioccolata (amara o al latte secondo le preferenze): gr 200

Procedimento

Accendere il forno a 160°. Ungere il fondo e i bordi della teglia (foto 1).

Riunire le carote grattugiate in una capiente terrina (foto 2). Nel mixer, tritare finemente le mandorle con lo zucchero e aggiungerle alle carote (foto 3, foto 4, foto 5). Aggiungere la farina di cocco (foto 6). Aggiungere le uova e mescolare, poi aggiungere farina e latte (foto 7, foto 8). Mescolare fino ad ottenere un composto ben amalgamato (foto 9) . Se l’impasto risultasse troppo asciutto, aggiungere ancora un pò di latte. Trasferire nella tortiera e livellare la superficie con un cucchiaio (foto 10)

Infornare per 10 minuti a 160° e poi per 40 minuti a 180°.

Nel frattempo fondere la cioccolata nel microonde 30 secondi alla volta, controllando tra una volta e l’altra a che punto di fusione si arriva e senza mescolare. Quando tutta la cioccolata sarà sciolta, agevolare la fusione degli ultimi pezzetti girando con un cucchiaio (foto 11) . Lasciar raffreddare leggermente .

Sfornare e lasciare raffreddare su una grata (foto 12) .

Versare la cioccolata lasciandola distribuire sulla superficie della torta (foto 13) . Attendere che cominci ad addensarsi e poi rimuovere l’anello della tortiera, aiutandosi con una spatola per spingere e spalmare la cioccolata uniformemente sui bordi. Recuperare l’eventuale eccesso e ridistribuire sulla torta fino ad ottenere una copertura completa. Rimuovere la torta dalla base prima che la cioccolata si solidifichi.

Decorare con cocco grattugiato e servire una volta che la copertura si è asciugata (foto 14, foto 15) .