Biscotti polenta e arancia

febbraio 16, 2014 in Agrumi, Biscotti

Questa è una semplicissima ricetta per utilizzare la scorza delle arance di questa stagione, al culmine della loro maturazione e profumo.

La farina di mais, con la sua consistenza ruvida, regala un sapore rustico ai biscotti, ideali da offrire con un tè pomeridiano o, meglio ancora, con una cioccolata calda in cui intingerli.

Ricetta di Jamie Oliver

Difficoltà: facile

Tempo di esecuzione: 10 minuti più un’ora di riposo per l’impasta più 15 minuti di cottura in forno
Porzioni: circa 25 biscotti
Attrezzatura necessaria: ciotola, leccarda del forno

Ingredienti

Farina di mais per polenta (non precotta): gr 250
Zucchero: gr 150
Farina 00: gr 100
Burro freddo: gr 175
La scorza grattugiata di 2 arance biologiche
Uova: 2
Un pizzico di sale

Procedimento

In una ciotola, riunire le farine, lo zucchero, il burro freddo tagliato a pezzetti e la scorza d’arancia (foto 1, foto 2, foto 3). Con la punta delle dita far assorbire il burro agli ingredienti, fino ad ottenere un composto granuloso (foto 4). Aggiungere le uova e impastare velocemente per amalgamarle (foto 5, foto 6). Riporre la ciotola in frigo per un’ora.

Accendere il forno a 190°. Foderare la leccarda con carta da forno. Estrarre la ciotola dal frigo e dividere l’impasto con un coltello in 25 fette circa. Formare delle palline e schiacciarle, poi posizionare le prime 12 sulla carta da forno(foto 7, foto 8). Per questa quantità saranno necessarie due infornate (mentre una cuoce riponete il resto dell’impasto in frigo).

Cuocere per circa 15 minuti, fino a quando i bordi dei biscotti cominceranno a dorare (foto 9). Sfornare e lasciare raffreddare sulla leccarda per circa 10 minuti (i biscotti sono morbidi appena sfornati ma si rassodano raffreddando). Terminare il raffreddamento su una gratella (foto 10, foto 11).