Cestini di pasta fillo con pistacchi e albicocche

agosto 1, 2012 in Albicocche

Mentre cercavo una ricetta inusuale per utilizzare le albicocche, che a luglio sono al loro meglio, mi sono imbattuta in una crostata di Martha Stewart che mi ha intrigato. L’idea della crema di pistacchi coperta di albicocche mi è piaciuta molto, ma la presentazione un pò meno, per cui ho deciso invece di utilizzare della pasta fillo e fare dei simpatici cestini mono-porzione.

Il risultato è un dolce light, con pochissimo zucchero, croccante all’esterno e morbido e succoso all’interno, grazie ai pistacchi lavorati a crema e alla albicocche mature appena appassite grazie alla cottura in forno, un dolce perfetto per una calda domenica estiva.

Unica criticità è la lavorazione della pasta fillo, sottilissima e a rischio di asciugarsi con molta facilità: assicuratevi di tenerla coperta con uno straccio umido durante tutta la lavorazione.

Ricetta adattata dal libro “Pies and tarts” di Martha Stewart

Tempo di esecuzione: 30 minuti più 20 minuti di cottura
Porzioni: 12
Attrezzatura: 1 vassoio da 12 muffin, mixer, pennello alimentare, un paio di ciotoline

Ingredienti

Pasta fillo: 1 confezione
Pistacchi non salati: 100 gr (reperibili, di solito già sgusciati, nella grande distribuzione e nelle drogherie ben fornite)
Zucchero: 80 gr
Burro: 100 gr + 20 gr circa per spennellare la pasta fillo
Uova: 1
Albicocche mature ma sode: 8-10
Estratto di vaniglia: 1 cucchiaino (oppure i semi all’interno di una stecca di vaniglia)
Marmellata di albicocche: 2 cucchiai abbondanti 

Procedimento

Se la pasta fillo è congelata, tiratela fuori dal freezer almeno due ore prima dell’utilizzo, lasciandola sigillata nel suo pacchetto.

Preparate la pasta di pistacchio, frullando nel mixer i pistacchi con lo zucchero fino ad ottenere una farina grossolana (foto 1, foto 2). Aggiungere i 100 gr di burro e lavorare brevemente (foto 3). Aggiungere l’uovo e l’estratto di vaniglia (oppure grattate i semi all’interno della stecca) e amalgamate (foto 4, foto 5).

Accendete il forno a 180° e imburrate bene le formine da muffin (foto 6). Estraete la pasta fillo dall’involucro e apritela su un piano di lavoro (foto 7). Copritela subito con un canovaccio da cucina pulito bagnato e strizzato bene, deve essere umido ma non colare acqua (foto 8). Scoprite solo la parte di pasta che dovete tagliare, misurate dei quadrati da circa 12 cm di lato e tagliate (foto 9). Posizionate 3 quadrati di pasta in ogni incavo, sovrapponendoli e sfasandoli (foto 10, foto 11, foto 12). Dividete il composto di pistacchi nelle formine e coprite con le albicocche tagliate in quarti, senza sovrapporre (foto 13, foto 14).

Fate fondere in un pentolino o in microonde i 20 grammi di burro rimasti e spennellate i bordi di pasta fillo (foto 15). Fate sciogliere la marmellata in un pentolino oppure nel microonde e poi spennellate la superficie delle albicocche (foto 16).

Infornare per 20 minuti circa, fino a quando i bordi di pasta fillo risulteranno ben dorati. Sfornare e fare raffreddare (foto 17). Rimuovere con delicatezza i cestini dalle formine, sistemare su un piatto da portata e servire (foto 18, foto 19, foto 20). Volendo accompagnare con un ciuffo di panna acida.