24 giugno 2012 – ildolcificio.it partecipa ad Agrico/Ultura -UNA CASA per PRODUTTORI e CONSUMATORI, UN LUOGO di INCONTRO di PERSONE e di IDEE TERRA, AROMI, MUSICHE, TEATRO VIVACE

giugno 24, 2012 in Articoli

Foro Boario di Moncalieri – E’ con molto piacere che vi segnalo questa iniziativa, nata grazie alla collaborazione tra Enti locali e l’associazione PePa -Palati Educati Palati Appagati. Ildolcificio.it prenderà parte alla manifestazione presentando al laboratorio di cucina che si terrà dalle ore 10 alle ore 12  due dolci che prevono un utilizzo insolito delle spezie – ingresso libero.

L’idea del progetto è quella di farla diventare una “Casa”
CASA dei consumatori, degli agricoltori e delle associazioni che operano nel campo dell’agricoltura e del cibo.
CASA delle donne che si occupano normalmente dell’alimentazione familiare e dei bambini, che devono imparare a nutrirsi
CASA dei moncalieresi autoctoni, portatori della tradizione agricola e culinaria locale
CASA degli immigrati da altre Regioni italiane e da altri Paesi, portatori delle loro abitudini alimentari.
Una “Casa” favorisce gli incontri e le convivenze, creando il senso di una comunità, e favorendo relazioni e scambi tra differenti appartenenze intorno ai temi dell’agricoltura, della distribuzione e vendita dei prodotti, della nutrizione, del lavoro e dell’educazione alimentare.
Per realizzare concretamente questi obiettivi, gli Enti locali che partecipano al progetto hanno deciso di organizzare nello spazio dell’ex Foro Boario una mostra mercato nella IV domenica di ogni mese, da maggio a novembre, con una pausa estiva nei mesi di luglio e agosto.
L’idea è quella di dar vita ad uno spazio in cui agricoltori e consumatori possano incontrarsi e, al di là della semplice vendita dei prodotti, conoscersi e creare comunità.
La reciproca conoscenza sarà facilitata da tre attività:
– laboratori di cucina, la mattina dalle 10 alle 12
– eventi e incontri pomeridiani alle 15
– mercato, con i banchetti dei produttori locali dell’area del Patto Area Torino Sud, dalle 10 alle 18

 

Visita la pagina facebook: http://www.facebook.com/AGRICouLTURA