Torta di farina di mais e frutti di bosco

aprile 6, 2012 in Frutti di bosco, Torte lievitate

Una torta di semplice esecuzione ma molto saporita e particolare, grazie alla presenza della farina di mais.

Quello che mi piace di più di questo dolce è la sua consistenza: una crosticina sulla superficie nasconde un cuore morbido e umido dove i frutti di bosco, leggermente aciduli, contrastano amabilmente  con la dolcezza dell’impasto.

Tempo di esecuzione: 25 minuti più 40 minuti di cottura in forno
Dosi: 6-8
Attrezzatura necessaria: due ciotole, frusta, tortiera a cerniera da 22 cm di diametro

Ingredienti

Farina 00: 170 gr
Farina di mais: 80 gr
Zucchero semolato: 150 gr più due cucchiai per la finitura
Lievito per dolci: 12 gr – 2 cucchiaini rasi
Sale: un pizzico
Burro: 100 gr
Latte: 100 ml
Uova: 2
Frutti di bosco fresci o surgelati: 180 gr

Procedimento

Accendere il forno a 180° e imburrare una tortiera a cerniera da 22 cm di diametro (foto 1).

Mescolare in una ciotola la farina 00, la farina di mais, lo zucchero (tenere da parte i due cucchiai), il lievito e il pizzico di sale (foto 2, foto 3, foto 4, foto 5, foto 6). Mettere un cucchiaio di mistura di farina in una ciotola e tenere da parte (foto 7).

In un’altra ciotola amalgamare con la frusta il burro sciolto (a microonde o a bagnomaria) e lasciato intiepidire, il latte e le uova (foto 8, foto 9, foto 10). Versare il composto liquido sulle farine e mescolare rapidamente con la frusta (foto 11).

Mettere i frutti di bosco dentro la ciotola con il cucchiaio di farina e mescolare bene, poi utilizzarli dopo avere eliminato l’eccesso di farina (foto 12). Se usate frutti di bosco congelati, non fateli scongelare ma utilizzateli appena tirati fuori dal freezer.

Versare l’impasto nella teglia, sistemare i frutti di bosco sulla superficie (foto 13) e spargere i due cucchiai di zucchero (foto 14).

Cuocere per circa 40 minuti, la superficie deve risultare ben dorata e la torta, se toccata con le dita, non deve muoversi (l’impasto rimane abbastanza fluido sotto la superficie fino alla fine della cottura, quando si rapprende, la torta è pronta).

Estrarre dal forno e fare raffreddare completamente prima di servire (foto 15, foto 16, foto 17, foto ).